San Severo

Chi era San severo?

Le sue origini erano nobili lo rivelano i tre cerchi d'ori trovati a un dito della mano destra, segno di nobiltà per i romani. Venne fatto uccidere dall'imperatore valeriano perchè era cristiano , dalla ricostruzione delle sue ossa si è visto che aveva subito un colpo di scure al collo, e alla schiena fu trafitto da una lanci.

Il ritrovamento

Il corpo di San Severo fu trovato nel cimitero di San Ciriaca a Roma il 22 Ottobre 16680, in una tomba insieme ai corpi di altri due martiri.

Com'è arrivato tra noi?

In quell'epoca era uso donare il corpo di un Santo ad ogni parrocchia, San Severo era già stato chiesto da un paese della Francia, ma grazie all'interessamento di alcuni sacerdoti toscani fu mandato a Castelfranco di Sotto.
Il Santo fu vestito come un condottiero e messo in un urna di vetro.

L'arrivo a Castelfranco

Il 18 Novembre 1662 il corpo di San Severo arrivò a Castelfranco di Sotto su un'imbarcazione attraverso l'Arno, e molta gente accorse a salutarlo.

Il Miracolo

A Santa Croce ci fu il miracolo, una donna al passaggio del Santo pregò perchè il suo figliolo gravemente ammalato guarisse e improvvisamente si vide venire incontro il figlio guarito.

Grande Festa per San Severo

L'arrivo di San Severo a Castelfranco di Sotto fu festeggiato con musica,canti e colpi di canone, l'urna fu portata in processione in Chiesa Collegiata.